Advertisements

Le Forze di Sicurezza Ucraine Combattono tra Loro

0 69

April 15, 2015

Translated from English by Cristian Barberi

English version

Ieri ad Avdeyeka ci sono stati combattimenti tra le unità regolari delle Forze Armate Ucraine, nella regione di Donetsk. Ciò è stato dichiarato dal Vice Comandante del Corpo d’Armata del Ministero della Difesa della Repubblica Popolare di Donetsk (RPD) Edward Basurin.



“Abbiamo prove documentali dell’inasprimento del confronto militare non solo tra l’esercito regolare ed i battaglioni di volontari ucraini, ma anche di schermaglie tra diverse unità della UAF (Aeronautica Ucraina)” ha dichiarato Basurin.  



Il vice comandante ha dichiarato ciò prima che la 93esima Brigata Meccanizzata dell’Aeronautica Ucraina (UAF) chiedesse al battaglione irregolare OUN (Organizzazione Nazionalisti Ucraini) di abbandonare la loro posizione nei pressi di Peski.



“Ed oggi, 11 aprile,ad Avdeyevka, ci sono stati combattimenti tra unità regolari “ ha aggiunto Basurin.



“Notare che questi combattimenti tra unità ucraine sono presentate dalla milizia della Repubblica Popolare di Donetsk nei confronti delle autorità ucraine come violazioni del cessate il fuoco, come riportato regolarmente dagli osservatori dell’OSCE e dai media ucraini”, ha aggiunto il rappresentante del dipartimento militare della Repubblica Popolare di Donetsk.



Ricordiamo che il primo di Aprile, il Ministero della Difesa della Repubblica Popolare di Donetsk ha dichiarato che il battaglione ucraino Donbass ha aperto fuoco su posizioni del Settore di Destra (battaglione di estrema destra ucraino).”. I rappresentanti delle unità della milizia che non obbediscono agli ordini dell’Aaeronautica Ucraina (UAF) hanno dichiarato “Ci riserviamo il diritto di non rispettare il cessate il fuoco”.



Il comando delle forze armate ucraine avrebbe deciso, alla fine di tal giorno, di rimuovere il battaglione di volontari OUN dalla linea di contatto (linea di cessate il fuoco) a Peski.



“Stando sul fronte, il battaglione di Volontari OUN, ufficialmente non parte integrante delle forze armate, non consentiva all’Ucraina la totale implementazione dell’accordo di Minsk”, riporta una dichiarazione postata sul sito web dell’Aeronautica Ucraina.

Il cessate il fuoco ufficialmente è entrato in vigore nel Donbass il 14 febbraio 2015 alle ore 01.00 AM di Donetsk. La Repubblica Popolare del Donbass ha dichiarato più volte che la conformità a tale tregua dipende interamente dalla parte ucraina.

- Advertisement -

Advertisements
Subscribe to our newsletter
Sign up here to get the latest news, updates and special offers delivered directly to your inbox.

Get real time updates directly on you device, subscribe now.

Comments